Brescia 8 agosto

 

 

 

aste


ISTITUTO COMMISSIONARIO

SERVIZI GIUDIZIARI

Via dei Ponticelli n° 49  -  25014  - Castenedolo  (BS)  Tel. e Fax  0303543873 

web:  www.astecommissionarie.it  mail:  info@astecommissionarie.it

INGRESSO LIBERO DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12.00

DALLE 14:00 ALLE 17:00

LUNEDI E SABATO APERTO SOLO AL MATTINO

 

 

LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA “QUATTRO COLORI – IMPRESA SOCIALE – SOC. COOPERATIVA SOCIALE ONLUS IN LIQUIDAZIONE 

D.M. N. 77/2016   DEL 11/02/2016

* * *

INVITO A PRESENTARE OFFERTE PER L’ACQUISTO DI RAMO D’AZIENDA

 

La procedura sollecita la presentazione di offerte per l’acquisto del ramo d’azienda di proprietà della "QUATTRO COLORI IMPRESA SOCIALE SOC. COOP. SOCIALE ONLUS" IN LIQUIDAZIONE ed oggi in LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA ai sensi delle disposizioni di cui agli art.li 105 e 107 della legge fallimentare,

* * *

1) Il complesso aziendale oggetto del presente invito si trova presso l’immobile di proprietà di terzi sito in Chiari (BS), Via Dei Tintori n. 9, avente ad oggetto l’attività di tipografia, ed è composto dai beni indicati nell’allegato A del contratto di cui al punto successivo.

 

2) Il complesso aziendale – oggetto del presente invito – è attualmente affittato alla Soc. Grafiche Leonardi s.r.l.s. in virtù del contratto stipulato in data 02/08/2016innanzi il Notaio Dott. Gabriele Bezzi (Rep. 873 Rac. 590).

 

3) Il complesso aziendale – oggetto del presente invito – è stato valutato in perizia di stima asseverata in data 07/03/2017, redatta dal Geom. Ennio Tosi.

 

4) Il prezzo di cessione del ramo d’azienda è indicato in Euro 80.000,00 (euro ottantamila/00) oltre accessori di legge – somma pari al valore della stima redatta dal Geom. Ennio Tosi ed oggetto di perizia asseverata.

 

5) La Procedura potrà prendere in considerazione offerte non inferiori al 75% dell’importo di Euro 80.000,00 oltre accessori come stimato in perizia in conformità all'art 572 c.p.c.;

 

6) Il complesso aziendale – oggetto del presente invito – è posto in vendita visto e piaciuto nello stato di fatto e di diritto in cui si trova;

 

7) Le offerte da presentare in busta chiusa sigillata dovranno contenere i seguenti elementi:

 

a) esatta identificazione dell’offerente, con evidenza del relativo recapito telefonico ed indirizzo di posta elettronica/posta elettronica certificata; fotocopia carta d’identità e codice fiscale se trattasi di persona fisica, visura camerale aggiornata se trattasi di società, unitamente a fotocopia carta d’identità e codice fiscale del legale rappresentante; 

b) indicazione del prezzo offerto, comunque non inferiore al 75% del valore sopra indicato;

c) indicazione delle modalità di pagamento comunque non posteriori al rogito notarile di trasferimento di ramo d’azienda; in alternativa ed in  caso di proposta di pagamento rateale, impegno al rilascio di fideiussione bancaria da parte di primario Istituto di credito entro la data del rogito notarile;

d) cauzione pari al 10% del prezzo posto a base d'asta di Euro 80.000,00 da corrispondersi mediante assegno circolare non trasferibile intestato alla procedura a titolo di deposito cauzionale infruttifero che in caso di aggiudicazione sarà computato in conto prezzo; nel caso in cui l’offerente dovesse ritirare la propria offerta la cauzione sarà acquisita dalla procedura; inoltre dovrà essere versato assegno circolare intestato alla procedura per l'importo pari al 5% del prezzo posto a base di gara (quindi l'assegno dovrà essere dell'importo di Euro 4.000,00) quale acconto spese e diritti di gara che non saranno computati in conto prezzo in caso di aggiudicazione;

e) nell’offerta deve essere chiaramente indicata, da parte dell’offerente, la circostanza dell’avvenuto accertamento da parte dello stesso della consistenza e della composizione dell’azienda, con esplicita accettazione e rinuncia dell’offerente a ogni futura contestazione riguardo la composizione qualitativa e quantitativa dei beni.

 

8) Il rogito notarile dovrà inderogabilmente stipularsi entro 60 (sessanta) giorni dalla data di aggiudicazione; non sarà necessaria ulteriore autorizzazione da parte della competente Autorità di vigilanza nel caso in cui l'aggiudicazione sia avvenuta nel rispetto delle condizioni indicate nel presente bando d'asta. 

Il Notaio sarà scelto dalla procedura.

Le spese di trasferimento saranno tutte a carico dell’aggiudicatario da pagarsi a mezzo assegno circolare al momento del rogito notarile.

 

9) Le offerte d’acquisto dovranno pervenire presso lo Studio del Notaio Gabriele BEZZI sito in Brescia in Via Solferino n.ro 55/M entro e non oltre le ore 11.00 del giorno 8 agosto 2017 mediante consegna a mano.

 

10) L’eventuale aggiudicazione avverrà come segue:

a) alle ore 14.30 del giorno 9 agosto 2017 in Notaio provvederà  all’apertura delle buste; 

b) nel caso in cui dovesse pervenire una sola offerta d’acquisto, l’azienda sarà aggiudicata all’unico soggetto offerente ;

c) nel caso in cui dovessero pervenire più offerte ritenute convenienti per la procedura, e rispondenti ai criteri sopra evidenziati, nella stessa data del 9 agosto 2017 si svolgerà innanzi al Notaio gara al rialzo tra gli offerenti, con previsione di rilanci dell’importo minimo di euro 5.000,00 (cinquemila virgola zero zero) partendo dall’offerta più alta depositata (ovvero, a parità di prezzo offerto, dalla prima depositata), da effettuarsi entro 60 (sessanta) secondi dal precedente rilancio effettuato. Ai partecipanti che non risulteranno aggiudicatari a seguito dell’eventuale gara sarà restituito l’importo depositato a titolo di cauzione; chi non dovesse partecipare alla gara non avrà diritto alla restituzione della cauzione versata.

In caso di più offere di pari importo senza che si faccia luogo ad alcun rilancio in sede di gara, l'aggiudicazione non avrà luogo.

 

11) Gli oneri fiscali ed ogni accessorio di legge saranno a carico dell’aggiudicatario.

12) In caso di aggiudicazione, l'atto pubblico di trasferimento sarà redatto entro 60 (sessanta) giorni dall'aggiudicazione.

 

13) La perizia di stima del perito incaricato è disponibile per la visione presso lo studio del Notaio Gabriele BEZZI e forma parte integrante del presente invito con tutti i limiti, vincoli e gravami nella stessa evidenziati.

 

Brescia, 26/06/2017

Il Commissario liquidatore

Dott. Antonio Soldi